Smalltalk with: SERCHO & LOWLOW (NSP)

DSC_0269 (1)

Si definiscono la nuova scuola di rap per eccellenza, hanno conquistato Youtube con milioni di visualizzazioni e fumano ottime qualità.

I protagonisti di oggi sono SERCHO & LOW LOW, direttamente dal gruppo emergente italiano più quotato e parlato dell’anno, gli NSP, New School Powa, direttamente da Roma.

Per parlare del loro nuovo album, “X Sempre” uscito l’8 Giugno 2013 per l’Honiro Label, etichetta romana indipendente, per approfondire i loro gusti in materia tetroidrocannabica e per sapere le loro opinioni sul tema legalizzazione, i due giovani rapper classe ’93 ci hanno regalato cinque minuti.

download (1)

1)     Parlateci del vostro album d’esordio “X Sempre”. Quali sono le cose che per voi, nella società del ventunesimo secolo, rimangono veramente per sempre? A quale traccia del disco siete più legati? Quali sono gli artisti americani a cui vi ispirate di più?

Nella società del 21esimo secolo non c’è niente che veramente resta per sempre, infatti il titolo è più una sfida con noi stessi per imporci in un mercato musicale in cui spesso i prodotti lasciano il tempo che trovano; la traccia a cui siamo più legati non è una sola, ma principalmente due: Raw Diamonds e Skinny e Vans; i rapperz a cui ci ispiriamo sono molti perchè seguiamo molto le tendenze Usa (inutile fare un elenco).

2) La traccia “Boogieman” di “X Sempre”, prodotta da Yoshimutsu con il ft. di Mostro, presenta chiare sonorità trap. Cosa ne pensate di questa nuova contaminazione elettronica nel mondo dell’Hip-hop?

L’hiphop da sempre viene influenzato da altri generi proprio perchè lascia spazio a più interpretazioni musicali da parte degli artisti. I quali possono prendere spunto dal rock, dal pop, da qualsiasi altro genere; in questo caso ci siamo rifatti alla trap.

3) Come vedete il panorama new school italiano? Quali sono gli artisti che vi hanno ispirato maggiormente?

“La nuova scuola siamo noi”. Come suddetto ci ispiriamo principalmente alle sonorità usa senza soffermarci troppo sul panorama italiano.

4) Progetti futuri?

Non dichiariamo nulla, ma nel 2014 succederanno tante belle cose.

5) Secondo voi, esiste un legame tra cannabis ed ispirazione poetica? Cosa amano fumare Sercho e Lowlow?

Non sappiamo se esiste un legame, ma è bello fumare quando scrivi: fumiamo Amnesia AK47 e Bubba Kush fatta da un nostro amico.

6)  Tra quanto in Italia si parlerà di legalizzazione? Pensate che la realizzazione dei Social Club in Italia, seguendo il modello spagnolo, sia un’esperienza fattibile?

La legalizzazione sarebbe un sogno ma in Italia stiamo indietro su tutto. La vediamo purtroppo come una realtà lontana.

Underground Cannabis ringrazia i due giovani rapper per questa chiacchierata, condividete e mettete mi piace.

Potete ascoltare “X Sempre” in streaming qua: http://www.deezer.com/it/album/6657645

e comprarlo qua: https://itunes.apple.com/it/album/per-sempre/id654713769

 933900_384994848276384_1183907713_n

Underground Cannabis: https://undergroundcannabis.wordpress.com/

Facebook: https://www.facebook.com/undergroundcanna

Twitter: https://twitter.com/undercanna

Youtube: http://www.youtube.com/watch?v=qfF6O1qaFHE

Sercho: https://www.facebook.com/SerchoNSP?ref=ts&fref=ts

Instagram @serchonsp 
Twitter @serchoNSP
Vine @sercho

Lowlow: https://www.facebook.com/lowlownsp?fref=ts

Instagram @lowlownsp 
Twitter @lowlowNSP

NSP: https://www.facebook.com/newschoolpower?fref=ts

Sito Ufficiale: http://www.newschoolpower.it/

Honiro: https://www.facebook.com/Honiro.it?fref=ts

Booking Live : info@honiro.it 

Advertisements

One thought on “Smalltalk with: SERCHO & LOWLOW (NSP)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s